www.EconomiAziendale.net   
  Home Newsletter Contatti Chi sono  
     

 

     

 

 

Cos'è il bilancio d'esercizio

Introduzione al bilancio d'esercizio

 

 

 
DOCUMENTO CONTABILE DI SINTESI

Il bilancio d'esercizio è il documento contabile che viene compilato alla fine di ciascun esercizio per mettere in evidenza i risultati che sono stati conseguiti con la gestione. In esso confluiscono tutte le rilevazioni effettuate attraverso la contabilità generale.

Il bilancio d'esercizio esprime, in modo sintetico, l'andamento patrimoniale, finanziario ed economico dell'azienda.

 

STRUMENTO INFORMATIVO

Il ruolo del  bilancio d'esercizio ha subito, nel corso del tempo, vari cambiamenti dovuti soprattutto al riconoscimento della sua importanza come strumento di informazione per tutti quei soggetti che, a vario titolo, sono interessati alle vicende dell'impresa.

Queste ultime, infatti, non riguardano solamente l'imprenditore, nel caso di imprese individuali, o i soci, nel caso delle società, ma molti altri soggetti che possono trarre da tale documento importanti informazioni sulla vita dell'impresa in quanto sono interessati, a vario titolo, alle sue vicende. 

Possiamo dire che le informazioni desumibili dal bilancio d'esercizio interessano due categorie di soggetti:

  • soggetti interni all'azienda, ovvero:

     

    • i proprietari dell'azienda (imprenditore o soci);
    • i responsabili dell'amministrazione aziendale;
    • i dipendenti;

     

  • soggetti esterni interessati alle sorti dell'azienda, come  finanziari, banche, fisco, fornitori, clienti, ecc..

 

Tutti questi soggetti sono detti stakeholders, termine inglese che significa "portatori di interessi" e che indica tutti coloro che, in modo diretto o indiretto, sono interessati alle vicende dell'impresa.

Per i soggetti esterni, spesso il bilancio d'esercizio, rappresenta l'unico documento dal quale trarre informazioni sulla situazione dell'azienda.

Nel tempo, la legislazione in materia di bilancio d'esercizio ha trasformato questo documento da:

  • un uno strumento destinato a tutelare i soci e i creditori dell'azienda;
  • ad uno strumento di conoscenza per tutti i soggetti i cui interessi sono coinvolti in essa.

 

 

CARATTERISTICHE DEL BILANCIO D'ESERCIZIO

Il bilancio d'esercizio è un documento:

  • di derivazione contabile, cioè tutti i dati in esso riportati derivano dalla contabilità generale dell'impresa;
  • ordinario poiché è redatto, in modo ricorrente, al termine di ogni esercizio. Esistono dei bilanci che, invece, sono straordinari, cioè redatti solamente in particolari momenti della vita dell'impresa;
  • consuntivo, dato che viene redatto alla fine dell'esercizio al quale si riferisce ed evidenzia i risultati della gestione già svolta. I bilanci preventivi, invece, sono redatti con riferimento a futuri periodi di gestione (esempio: i budget).

 

 

Per approfondire:

 

Torna all'elenco degli argomenti sul bilancio

 
 

 
 
 

Lezioni:

 

L'attività economica

L'azienda

Il sistema aziendale

La gestione

Finanziamenti e investimenti

Il capitale

Il reddito

Scritture contabili, sistemi e metodi

IVA

Scritture iniziali, di gestione e finali

 

 

Scritture contabili
Schede conti
Bilancio
Esercitazioni
Le vostre domande
Ripetizioni On Line  
 

I nostri ebook


   
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.StoriaFacile.net
 
www.SchedeDiGeografia.net
 
www.LeMieScienze.net

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681