FONDO TFR

 

Nel conto rileviamo:

Gli accantonamenti effettuati al fondo di Trattamento di Fine Rapporto e le somme pagate ai dipendenti in caso di cessazione del rapporto di lavoro.

 

Natura del conto:

Finanziario

 

Tipo di conto:

Bilaterale


DARE

In dare registriamo le somme pagate ai dipendenti in caso di cessazione del rapporto di lavoro.


AVERE

In avere registriamo gli accantonamenti al Fondo TFR.

 
 

Posizione in bilancio:

SP P C


Legenda

SP = Stato Patrimoniale | P = Passivo | C = Trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato

 

Il conto si chiude a:

Stato Patrimoniale

 

Criterio di valutazione:

Il TFR si calcola sommando per ciascun anno di servizio una quota parie comunque non superiore all'importo della retribuzione dovuta per l'anno stesso divisa per 13,5. La quota proporzionalmente ridotta per le frazioni di anno, computandosi come mese intero le frazioni di mese ugualio superiore a 15 giorni.

Il trattamento, con esclusione della quota maturata nell'anno, รจ incrementato, su base composta al 31 dicembre di ogni anno, con l'applicazione di un tasso costituito dall'1,5 per cento in misura fissa e dal 75% dell'aumento dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, accertato dall'ISTAT, rispetto al mese di dicembre dell'anno precedente (Art.2120 Codice civile).

 

Nota:

Il conto compare in bilancio anche con la dicitura Debiti per TFR.

 

Bilancio in forma abbreviata:

Il conto non presenta nessuna differenza, nel bilancio in forma abbreviata, rispetto al bilancio ordinario.

 
Per approfondire:

 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter