PRODOTTI FINITI

 

Nel conto rileviamo:

Il valore dei prodotti finiti in rimanenza al termine dell'esercizio.

 

Natura del conto:

Economico - trattasi di costi sospesi in quanto destinati a cedere la loro utilità all'impresa negli esercizi successivi.

 

Tipo di conto:

Unilaterale con rilevazioni solamente in DARE.

 
 

Posizione in bilancio:

SP A C I 4


Legenda

SP = Stato Patrimoniale | A = Attivo | C = Attivo circolante | I = Rimanenze | 4 = Prodotti finiti e merci

 

Il conto si chiude a:

Stato Patrimoniale

 

Criterio di valutazione:

I prodotti finiti in rimanenza devono essere iscritte in bilancio al costo di acquisto (se acquistate da terzi) o al costo di produzione (se prodotte all'interno dell'impresa).

Nel costo di acquisto si comprendono anche i costi accessori.

Il costo di produzione:

  • comprende tutti i costi direttamente imputabili al prodotto;
  • può comprendere anche gli altri costi, per la quota ragionevolmente imputabile al prodotto, relativi al periodo di fabbricazione e fino al momento dal quale il bene può essere utilizzato;
  • può comprendere anche gli oneri relativi al finanziamento della fabbricazione, interna o presso terzi, sempre per la quota ragionevolmente imputabile al prodotto e relativi al periodo di fabbricazione e fino al momento dal quale il bene può essere utilizzato.

Nel costo di produzione non vanno compresi i costi di distribuzione.

Se il costo così determinato è superiore rispetto al valore di realizzazione desumibile dall'andamento del mercato, le rimanenze di prodotti finiti vanno valutate a tale minor valore. Esso non può essere mantenuto nei successivi bilanci se ne sono venuti meno i motivi (art.2426 Codice civile, punto 9).

Se i prodotti finiti in rimanenza sono beni fungibili, in alternativa al criterio precedente, si può effettuare la valutazione col metodo della media ponderatao con il metodo FIFO o LIFO. Tuttavia, se il valore così determinato differisce in modo apprezzabile dai costi correnti alla chiusura dell'esercizio, la differenza deve essere indicata nella Nota integrativa (art.2426 Codice civile, punto 10).

 

Bilancio in forma abbreviata:

Nel bilancio in forma abbreviata lo Stato Patrimoniale comprende le sole voci contrassegnate con le lettere maiuscole e i numeri romani.

Quindi i prodotti finiti sono indicati insieme a tutte le altre rimanenze (SP.A.C.I).

 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter