SCRITTURE CONTABILI ACCANTONAMENTO FONDO TFR

 

Caso in esame:

L'azienda ha alle dipendenze dei lavoratori subordinati e, al termine dell'esercizio, accantona la quota di TFR di competenza.

 

Esempio:

L'azienda Alfa Srl, al termine dell'esercizio x, accantona 50.000 euro al Fondo TFR.

 

Aspetto finanziario ed economico:

+ debiti | VF- | AVERE | Conto FONDO TFR | 50.000 €
componente negativo di reddito | VE- | DARE Conto QUOTA ACCANTONAMENTO TFR |50.000 €

Legenda:

VF- = Variazione Finanziaria Passiva | VE- = Variazione Economica Negativa
 
 
Scrittura in PD*:
Data Conto Importo Dare Importo Avere Descrizione
31/12/ anno x QUOTA ACCANTONAMENTO TFR

50.000

  Accantonata quota TFR di competenza dell'esercizio
31/12/ anno x FONDO TFR  

50.000

Accantonata quota TFR di competenza dell'esercizio

*Qui viene proposta una scrittura semplificata rispetto a quella che occorre rilevare nella realtà aziendale. Essa è però quella comunemente usata a livello scolastico. Per approfondimenti si legga:
 
 

Posizione dei conti in bilancio:

Conto Bilancio Legenda
QUOTA ACCANTONAMENTO TFR CE B 9 c CE = Conto Economico | B = Costo della produzione | 9 = Per personale | c = Trattamento di fine rapporto
FONDO TFR SP P C SP = Stato Patrimoniale | P = Passivo | C = Trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter