SCRITTURE CONTABILI IMPOSTE DI COMPETENZA

 

Caso in esame:

Al termine dell'esercizio viene rilevato il costo per le imposte di competenza.

 

Esempio:

Nel redigere le scritture di assestamento l'impresa rileva imposte di competenza del periodo per 5.300 euro.

 
Aspetto finanziario ed economico:
+ debiti | VF- | AVERE | Conto DEBITI TRIBUTARI | 5.300 €
costo | VE- | DARE | Conto IMPOSTE SUL REDDITO DELL'ESERCIZIO | 5.300 € a conto-->

Legenda:

VF- = Variazione Finanziaria Passiva | VE- = Variazione Economica Negativa
 
 

Scrittura in PD:

Data Conto Importo Dare Importo Avere Descrizione
31/12/anno x IMPOSTE SUL REDDITO DELL'ESERCIZIO

5.300

  Rilevate imposte di competenza dell'esercizio
31/12/ anno x DEBITI TRIBUTARI  

5.300

Rilevate imposte di competenza dell'esercizio
 
 

Posizione dei conti in bilancio:

Conto Bilancio Legenda
IMPOSTE SUL REDDITO DELL'ESERCIZIO CE 22 CE = Conto Economico | 22 = Imposte sul reddito d'esercizio correnti, differite, anticipate
DEBITI TRIBUTARI ST P D 12 ST = Stato Patrimoniale | P = Passivo | D = Debiti | 12 = Debiti tributari
 
 
Per approfondire:
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter