www.EconomiAziendale.net   
  Home Newsletter Contatti Chi sono  
     

 

     

 

 

Scritture contabili LIQUIDAZIONE E VERSAMENTO IVA 

 

 

 
Caso in esame: L'impresa provvede alla liquidazione dell'IVA e al versamento dell'imposta dovuta.
  
Esempio: In data 16/10 dell'anno x, società Alfa Srl liquida l'IVA del mese di settembre sulla base dei seguenti dati:
  • IVA a debito 20.000 euro;
  • IVA a credito 7.800 euro.

L'impresa provvede alla liquidazione periodica dell'IVA e al versamento dell'imposta dovuta a mezzo banca.

 
Aspetto finanziario ed economico giroconto IVA a debito:
- debiti VF+ DARE Conto IVA NS/DEBITO  20.000 €
+ debiti VF- AVERE Conto ERARIO C/IVA 20.000 €
 
Aspetto finanziario ed economico giroconto IVA a credito:
- crediti VF- AVERE Conto IVA NS/CREDITO

7.800 €

+ crediti VF+ DARE Conto ERARIO C/IVA

7.800 €

   
Aspetto finanziario ed economico del versamento del saldo IVA a debito:
- debiti VF+ DARE Conto ERARIO C/IVA

12.200* €

- crediti VF- AVERE Conto BANCA C/C

12.200 €

* L'importo è dato dal saldo del conto ERARIO C/IVA (20.000 - 7.800 = 12.200). 
 
Significato dei simboli: VF+ Variazione Finanziaria Attiva
VF- Variazione Finanziaria Passiva
 
 
Scrittura in PD:
Data Conto Importo Dare Importo Avere
16/10/ anno x IVA NS/DEBITO  

20.000

16/10/ anno x ERARIO C/IVA

20.000

 
Stornata l'IVA a debito relativa la mese di settembre al conto erario c/iva
 
16/10/ anno x ERARIO C/IVA

7.800

 
16/10/ anno x IVA NS/CREDITO  

7.800

Stornata l'IVA a credito relativa la mese di settembre al conto erario c/iva
 
16/10/ anno x ERARIO C/IVA

12.800

 
16/10/ anno x BANCA C/C  

12.800

Pagata l'IVA a debito relativa al mese di settembre
 
 
Posizione dei conti in bilancio:
Conto Bilancio Legenda
IVA NS/DEBITO SP P D 12 SP = Stato Patrimoniale P = Passivo D = Debiti 12 = Debiti tributari
ERARIO C/IVA SP P D 12* SP = Stato Patrimoniale P = Passivo D = Debiti 12 = Debiti tributari
IVA NS/CREDITO SP A C II 5bis SP = Stato Patrimoniale A = Attivo C = Attivo circolante II = Crediti
5bis* = Crediti tributari      
* Fino ai bilanci 2015 i crediti tributari costituiscono la voce 4-bis dell'attivo circolante
Il conto ERARIO C/IVA va collocato in bilancio tra i crediti tributari (SP A C II 5bis) se dalla liquidazione IVA risulta un credito IVA anziché un debito IVA.
 

Per approfondire:
 
 

Torna all'elenco delle scritture contabili

 
 

 
 
 

Lezioni:

L'attività economica

L'azienda

Il sistema aziendale

La gestione

Finanziamenti e investimenti

Il capitale

Il reddito

Scritture contabili, sistemi e metodi

IVA

Scritture iniziali, di gestione e finali

Il bilancio contabile

 

Scritture contabili
Schede conti
Bilancio
Esercitazioni
Le vostre domande
Ripetizioni On Line  
 

I nostri ebook


   
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.StoriaFacile.net
 
www.SchedeDiGeografia.net
 
www.LeMieScienze.net

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681