IL CAPITALE NETTO

ATTIVITA', PASSIVITA' E CAPITALE NETTO

CAPITALE NETTO

L'insieme delle attività dell'azienda costituisce il capitale lordo.

La differenza tra attività e passività rappresenta il capitale netto.

Quindi:

ATTIVITA' - PASSIVITA' = CAPITALE NETTO


ma avremmo potuto scrivere anche

CAPITALE LORDO - PASSIVITA' = CAPITALE NETTO.


Esempio: un'impresa presenta al 31/12 dell'anno x la seguente situazione:


Capitale netto

Nel nostro esempio le attività ammontano a 166.000 euro. Esse prendono anche il nome di capitale lordo.Le passività ammontano a 66.000 euro. Il capitale netto è pari a 100.000 euro, ovvero la differenza tra attivitàe passività.

CARATTERISTICHE DEL CAPITALE NETTO

Il capitale netto è un valore. Esso può essere determinato solamente considerando il capitale nel suo aspetto quantitativo.

Dunque, il capitale netto non è un bene, né risulta investito in singoli beni. Esso è il risultato di una operazione aritmetica: la differenza tra le attività e le passività dell'impresa in un dato momento. Per questo motivo si dice che il patrimonio netto è un fondo di valori riferito ad un certo istante.

Il capitale netto è un valore derivato dato che la sua entità deriva dal valore attribuito ai singoli elementi dell'attivo e del passivo.

Il capitale netto rappresenta il capitale proprio dell'azienda, mentre le passività rappresentano il capitale di terzi.

CAPITALE LORDO E CAPITALE NETTO

Di un'azienda non è importante conoscere solamente il capitale netto, ma anche il capitale lordo.

Per comprendere il motivo di questa osservazione vediamo l'esempio che segue.

Esempio:

  • situazione dell'impresa A al 31/12 dell'anno x:


Capitale netto

  • situazione dell'impresa B al 31/12 dell'anno x:


Capitale netto

Notiamo che le due imprese hanno lo stesso capitale netto (100.000 euro), ma il capitale lordo è diverso: la prima impresa ha un capitale lordo di 166.000 euro, mentre la seconda ha un capitale lordo di 250.000 euro. E' evidente, quindi, che l'entità dei beni a disposizione delle due aziende è diversa a parità di capitale netto. Inoltre notiamo che nella seconda azienda il capitale di terzi (totale passività) è superiore del capitale proprio (capitale netto), mentre nella prima azienda è esattamente il contrario.

Questo sta ad indicare che le due aziende, pur avendo lo stesso capitale netto, hanno situazioni patrimoniali molto diverse l'una dall'altra.

 
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter