LE SOCIETA' DI CAPITALI

CARATTERISTICHE E DIVERSI TIPI DI SOCIETA' DI CAPITALI

SOCIETA' DI CAPITALI

Nelle società di capitali l'elemento prevalente è il capitale che costituisce, in linea di massima, l'unica garanzia per i terzi.

Queste imprese collettive sono caratterizzate da una totale separazione della società dalle persone dei soci, tanto che la società diviene un'entità giuridica a se stante

Le società di capitali si costituiscono mediante un atto pubblico.

Il nome scelto per la società viene detto denominazione sociale.

CARATTERISTICHE DELLE SOCIETA' DI CAPITALI

Le società di capitali sono dotate di personalità giuridica e godono di una autonomia patrimoniale perfetta: in generale, i soci assumono, nei confronti delle obbligazioni sociali, una responsabilità limitata alle sole quote di capitale conferite.

Proprio perché in queste società l'unica tutela per i terzi è costituita dal patrimonio dell'azienda, la legge stabilisce dei limiti minimi di capitale, diversi a seconda del tipo di società, che è necessario per la sua costituzione e successivamente durante tutta la sua vita.

TIPI DI SOCIETA' DI CAPITALI

Esistono tre diversi tipi di società di capitali:

  • le società per azioni;
  • le società a responsabilità limitata;
  • le società in accomandita per azioni.

SOCIETA' PER AZIONI

Nelle società per azioni, indicate con la sigla S.p.A., le quote sottoscritte dai soci sono rappresentate da azioni.

I soci assumono una responsabilità limitata per le obbligazioni sociali: questo significa che rispondono solamente nei limiti del capitale conferito.

SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA

Le società a responsabilità limitata, indicate con la sigla S.r.l., sono società nelle quali le quote conferite dai soci non possono essere rappresentate da azioni.

In questo tipo di società tutti i soci hanno una responsabilità limitata per le obbligazioni sociali.

SOCIETA' IN ACCOMANDITA PER AZIONI

Nelle società in accomandita per azioni, indicate con la sigla S.a.p.a., le somme sottoscritte dai soci sono rappresentate da azioni.

I soci si dividono in due categorie:

  • i soci accomandatari, che rispondono illimitatamente e solidamente per le obbligazioni sociali;
  • i soci accomandanti, che rispondono per le obbligazioni sociali limitatamente alle quote di capitale conferite.

 
Per approfondire:
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter