TIPI DI SOCIETA'

I DIVERSI TIPI DI SOCIETA' PREVISTI DAL CODICE CIVILE

SCELTA DEL TIPO DI SOCIETA'

Coloro che intendono costituire una società sono liberi di scegliere la sua veste giuridica.

Tale scelta andrà fatta tenendo conto di vari fattori, come:

  • il tipo di attività da esercitare e i mezzi finanziari necessari per essa;
  • le dimensioni che si presume l'impresa debba avere;
  • il regime fiscale;
  • i rischi che si pensa verranno affrontati dall'impresa.

AUTONOMIA PATRIMONIALE

Nel nostro ordiamento giuridico sono disciplinati due gruppi di società:


La distinzione si basa sull'autonomia patrimoniale.

Con tale espressione si intende la separazione dei beni che formano il patrimonio aziendale da quelli personali dei soci.

Tutte le società sono dotate di autonomia patrimoniale, tuttavia:

  • nelle società di persone l'autonomia patrimoniale è imperfetta;
  • mentre nelle società di capitali l'autonomia patrimoniale è perfetta.

In pratica, nelle società di capitali tale separazione è netta, completa, mentre nelle società di persone non è così marcata. Questa differenza si riflette su chi è tenuto a pagare le obbligazioni sociali, cioè i debiti contratti dalla società.

PERSONALITA' GIURIDICA

Altra differenza tra le società di persone e le società di capitali è che, queste ultime, sono dotate di personalità giuridica cosa che non accade per le prime.

In altre parole le società di capitali sono dei soggetti giuridici distinti dalle persone dei soci ed assumono tutti i diritti e gli obblighi che derivano dallo svolgimento della loro attività.

Autonomia patrimoniale perfetta e personalità giuridica fanno delle società di capitali degli enti completamente separati rispetto alle persone dei soci.

RESPONSABILITA' DEI SOCI

Nelle società di persone, caratterizzate da un'autonomia patrimoniale imperfetta, in generale i soci assumono una responsabilità illimitata e solidale nei confronti delle obbligazioni sociali.

Nelle società di capitali, caratterizzate da un'autonomia patrimoniale perfetta e da personalità giuridica, in generale i soci assumono una responsabilità limitata nei confronti delle obbligazioni sociali.

Ma cosa significano queste espressioni? Esse ci permettono di capire cosa accade se la società non è in grado di pagare i propri debiti.

Se il patrimonio della società non è sufficiente al pagamento dei debiti, i soci con una responsabilità illimitata, dopo l'escussione del patrimonio sociale, dovranno rispondere con il proprio patrimonio personale.

La responsabilità illimitata è anche solidale, ciò significa che il pagamento delle obbligazioni sociali può essere chiesto indifferentemente all’uno o all’altro socio.

Invece, quando la responsabilità è limitata, se il patrimonio della società non è sufficiente al pagamento dei debiti, i soci non rispondono delle obbligazioni sociali se non nei limiti delle somme conferite nella società e, dunque, mai con il proprio patrimonio personale.

SOCIETA' COOPERATIVE

Una categoria di società a parte è rappresentata dalle società cooperative: si tratta di società dotate di personalità giuridica nelle quali i soci assumono una responabilità limitata nei confronti delle obbligazioni sociali.

A rendere diverse queste società rispetto alle società di persone e qualle di capitali è il fine: mentre le società di persone e le società di capitali hanno come fine il lucro, quelle cooperative hanno scopo mutualistico, in altre parole l'attività viene svolta per soddisfare un bisogno dei soci a condizioni migliori rispetto a quelle di mercato.

 
Per approfondire:
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter