SCRITTURE CONTABILI STORNO DEI RISCONTI PASSIVI INIZIALI

 

Caso in esame:

All'inizio dell'esercizio si procede a stornare i risconti passivi iniziali e a rilevare i ricavi provenienti dall'esercizio precedente.

 

Esempio:

La società Alfa Srl, al 31/12 dell'anno x ha rilevato risconti passivi relativi all'interesse attivo su crediti corrisposto anticipatamente da un cliente per 290 euro. All'inizio dell'esercizio si procede a stornare il risconto e a rilevare il ricavo di competenza dell'esercizio.

 
Aspetto finanziario ed economico relativo:
VE-| DARE| Conto RISCONTI PASSIVI | 290 €
VE+| AVERE| Conto INTERESSI ATTIVI SU CREDITI | 290 €

Legenda:

VE- = Variazione Economica Negativa | VE+ = Variazione Economica Positiva
 
 

Scrittura in PD:

Data Conto Importo Dare Importo Avere Descrizione
01/01/ anno x+1 RISCONTI PASSIVI

290

  Girato il conto Risconti passivi al conto Interessi attivi su crediti
01/01/ anno x+1 INTERESSI ATTIVI SU CREDITI  

290

Girato il conto Risconti passivi al conto Interessi attivi su crediti
 
 

Posizione dei conti in bilancio:

Conto Bilancio Legenda
RISCONTI PASSIVI SP P E SP = Stato Patrimoniale | P = Passivo |E = Ratei e risconti
INTERESSI ATTIVI SU CREDITI CE C 16 d CE = Conto Economico | C = Proventi e oneri finanziari | 16 = Altri proventi finanziari | d =Proventi diversi
 
 
 
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter