BANCA C/C

 

Nel conto rileviamo:

I crediti e/o i debiti che l'impresa ha nei confronti della banca.

 

Natura del conto:

Finanziario

 

Tipo di conto:

Bilaterale


DARE

In dare registriamo:

  • le somme versate dall'azienda o da terzi sul c/c bancario;
  • l'accredito, da parte della banca, degli interessi attivi maturati.

Esempi:



AVERE

In avere registriamo:

  • i prelevamenti effettuati dall'azienda dal c/c bancario;
  • i pagamenti effettuati dall'impresa a mezzo banca;
  • l'addebito, da parte della banca, degli interessi passivi maturati e delle spese di tenuta conto.

Esempi:


 
 

Posizione in bilancio:

Se il conto presenta:

  • SALDO DARE:     SP A C IV 1
  • SALDO AVERE:     SP P D 4


Legenda

SP = Stato Patrimoniale | A = Attivo | C = Attivo circolante | IV = Disponibilità liquide

SP = Stato Patrimoniale | P = Passivo | D = Debiti | 4 = Debiti verso banche

Il conto si chiude a:

Stato Patrimoniale

 

Criterio di valutazione:

Valore nominale

 

Peculiarità:

In bilancio il conto può presentare sia un saldo DARE, che un saldo AVERE.

 

Bilancio in forma abbreviata:

Nel bilancio in forma abbreviata lo Stato Patrimoniale comprende le sole voci contrassegnate con le lettere maiuscole e i numeri romani.

Quindi il c/c bancario è indicato:

  • insieme a tutte le altre disponibilità liquide (SP.A.C.IV) in caso di saldo positivo;
  • insieme a tutti gli altri debiti (SP.P.D) in caso di saldo negativo.

 
Per approfondire:
  • Banca c/c - a cura di www.MarchegianiOnLine.net

 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter