CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE

TIPI DI AZIENDE

CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE

Le aziende possono essere classificate in base a diversi criteri:

  • in base allo scopo;
  • in base al soggetto giuridico;
  • in base alla forma giuridica;
  • in base alla dimensione;
  • in base alla localizzazione dei mercati;
  • in base all'autonomia;
  • in base al luogo in cui operano.

CRITERIO DELLO SCOPO

In base allo scopo, le aziende possono essere distinte in:

  • aziende di produzione;
  • aziende di erogazione.

CRITERIO DEL SOGGETTO GIURIDICO

A seconda della natura del soggetto giuridico distinguiamo le aziende in:

  • aziende private;
  • aziende pubbliche.

CRITERIO DELLA FORMA GIURIDICA

In base alla forma giuridica distinguiamo le imprese in:


CRITERIO DELLA DIMENSIONE

In base alla dimensione, le aziende possono essere distinte in:

  • piccole imprese;
  • medie imprese;
  • grandi imprese.

CRITERIO DELLA LOCALIZZAZIONE DEI MERCATI

In relazione alla localizzazione dei mercati le aziende possono essere:

  • aziende locali;
  • aziende nazionali;
  • aziende multinazionali.

CRITERIO DELL'AUTONOMIA

In base al criterio dell'autonomia le aziende si differenziano in:

  • aziende indipendenti;
  • aziende dipendenti o controllate.

CRITERIO DEL LUOGO IN CUI OPERANO

Tenendo conto del criterio del luogo in cui operano, le aziende possono essere distinte in:

  • aziende indivise;
  • aziende divise.

 
Per approfondire:
 
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter