SCRITTURE CONTABILI EFFETTI INSOLUTI E PROTESTATI, PRECEDENTEMENTE SCONTATI

 

Caso in esame:

Alcune cambiali, inviate dall'impresa alla banca per lo sconto, risultano non pagate alla loro scadenza. La banca provvede ad elevare protesto e addebita il loro importo e le spese di protesto, sul c/c dell'impresa.

 

Esempio:

In data 07/05 dell'anno x, la banca ritorna alla Alfa Srl un effetto di 10.000 euro che risulta insoluto. La banca addebita l'importo dell'effetto e delle spese di protesto ammontantia 60 euro, sul c/c della Alfa Srl.

 
Aspetto finanziario ed economico dell'invio delle cambiali in banca per lo sconto:
- crediti | VF- | AVERE | Conto BANCA | 10.060 €
+ crediti | VF+ | DARE | Conto EFFETTI INSOLUTIE PROTESTATI | 10.060 €

Legenda:

VF- = Variazione Finanziaria Passiva | VF+ = Variazione Finanziaria Attiva
 
 

Scrittura in PD:

Data Conto Importo Dare Importo Avere Descrizione
07/05/ anno x EFFETTI INSOLUTI E PROTESTATI

10.060

  Addebitati dalla banca effetti insoluti e spese di protesto
07/05/ anno x BANCA C/C  

10.060

Addebitati dalla banca effetti insoluti e spese di protesto
 
 

Posizione dei conti in bilancio:

Conto Bilancio Legenda
EFFETTI INSOLUTI E PROTESTATI SP A C II 1 SP = Stato Patrimoniale | A = Attivo | C = Attivo circolante | II = Crediti | 1 = Crediti verso clienti
BANCA C/C SP A C IV 1 SP = Stato Patrimoniale | A = Attivo | C = Attivo circolante | IV = Disponibilità liquide | 1 = Depositi bancari e postali
 
 
 
 
Per approfondire:
 


MarchegianiOnLine.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter